Scendeva la nebbia

_f. aprile, scendeva la nebbia, poetry, published on Contrabbando Poetico Flyer, in june 2011
reissued on www.poiein.it, in AA.VV. Non possiamo tacere!, in response to racial killings in Firenze, December 2011

ho scritto su lenzuola di nuvole
e bianche stanche mura
della notte passata
insieme. a tutte le altre. passate.
insieme. ai grandi spazi. sulla collina.
insieme. ai prati verdi. accesi della collina.
insieme. agli uomini arresi. in fuga. scuciti alla vita. dove gioca il mitra. lo
sguardo della fine.
ho scritto su lenzuola di nuvole
sdrucite consonanti di spari
mentre il cielo si stellava di bombe.
bambini morivano di fame
sui barconi sui barconi
sui barconi la notte fredda l’indifferenza.
ho scritto su lenzuola di nuvole
la pioggia e l’afa. il giorno rauco dei colori della guerra.
oltre il mare. scendeva la nebbia.

2011/05/03
scendeva la nebbia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: