Cronache live: l’Abisso degli OvO dai Sotterranei di Copertino

OVO_ABISSO_9 - CopiaLa sera cala sulle case, sugli oggetti, sulla pelle, per poi sviare un timido azzardo d’un mantello di nebbia. 24 dicembre 2013. Circolo Arci I Sotterranei, a Copertino. È da poco passata la mezzanotte, sul palchetto dell’arci salgono Bruno Dorella e Stefania Pedretti che insieme formano gli OvO, nel Salento dall’abisso per presentare il loro ultimo Abisso uscito per Supernatural Cat.

La scena è quella di un taglio nello spazio temporale. Il concerto è un rituale antico serbato nell’incavo di uno scafo musicale che si nutre di noise e no wave, una trance rumoristica, ipnotica, catartica. Ripetizioni, suoni, rumori. La voce s’accosta al microfono ora in suoni, versi, vocalizzi, parole, e poi ancora suoni, versi, urla, l’afflato sillabico, sonoro, di una cadenza antica, vudù, che impasta parole e terra, urla e graffi e danze tribali attorno a feticci. Il palchetto dell’arci è un fuoco, un altare arcaico smembrato in suoni, frantumato nell’enfasi catartica dello strabordare di una rabbia punk o free noise coi Dead C che s’agitano sullo sfondo quasi evocati dall’imperversare rumoristico e selvaggio del duo Pedretti-Dorella. Una linea tribale, antica, è il percorso che tiene insieme le fila di una musica che s’agita fra le maglie di una incatalogabilità mai di facciata, e di cui gli OvO hanno fatto negli anni un marchio che contraddistingue la loro proposta per azzardo e visione di sguardo. Accenni metal, sfuriate punk e free noise, torsioni malefiche del cantato e una sezione ritmica martellante s’addensano, affollando la musica degli OvO di tutta una serie di riferimenti lontani fra loro, ma che resistono nell’amalgama di un tappeto sonoro imprevedibile, spiazzante per qualità della ricerca proposta e della capacità performativa.

Francesco Aprile
fonte: http://www.salentoinlinea.it
2013-12-25

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: