NEUTOPIA – Rivista del Possibile Vol. VII – DE-EVOLUTION

NEUTOPIA – Rivista del Possibile Vol. VII
DE-EVOLUTION

https://neutopiablog.org/acquisti/?fbclid=IwAR3EGr6VyqPf0KrMZam9dhro_ohXHvYAkpoJU7scyL6g5kXJ19v7bJYNs0A

Autori: Graziano Gala, Luca Manenti, Davide Galipò, Andrea Pauletto, Alessandra Greco, Andrea Astolfi, Francesco Aprile, Chiara Fiorano, Alessandro Mangiameli, Jacopo Lanaro, Alessia Ballato, Alberto Armanni, Luca Gringeri, Roberta Pasetti, Marta Zanierato

Illustratori: Luc Fierens, Franz Kafka, Lavinia Fagiuoli, Tim Molloy, Teppa Elle, Liudas Barkauskas, Nicolò Gugliuzza, Giannino Dari, Domenico Piraino

Copertina di Alessandro Mangiameli

96 pagine, colori, brossura

12 € (spedizione inclusa)

“20” a cura di Andrea Astolfi su radioarte.it

radioarte 0121 presenta:“20”
ideazione e cura: Andrea Astolfi,Un happening radiofonico, che pone al centro il dialogo tra testo e suono, sound art, musica
concreta e scrittura di ricerca. 20 come: 20 anni di attività di radioarte, 20 marzo, 20 scrittori di ricerca: Andrea Inglese, Vincenzo Ostuni, Marco Giovenale, Francesco Aprile, Gianluca Garrapa, Alessandra Greco, Michele Zaffarano, Mariangela Guatteri, Luca Zanini, Giorgiomaria Cornelio,
Gabriele Stera, Elena Cappai Bonanni, Cristiano Caggiula, Ophelia Borghesan, Paola Silvia Dolci, Andrea Astolfi, Fabio Teti, Barbara Giuliani, Simona Menicocci, Davide Galipò.

“20” sarà trasmesso h24 su www.radioarte.it il 20 marzo, giorno precedente la giornata mondiale della primavera.
radioarte0121 è una serie speciale di radio eventi in occasione dei venti anni di attività della piattaforma radioarte che hanno avuto inizio nell’anno 2001.Locandina di Margherita di Peco

francesco aprile – nostra danelectro dei turchi (a CB) – 07/02/2021 by francesco aprile

Schermi. Parole (IV) @ 60″, niederngasse

Per la nuova rubrica di Niedern Gasse a cura di Andrea Astolfi, 60″. “Schermi. Parole IV”.

II Premio Gianmario Lucini. I risultati della Sezione A – raccolta inedita – 2020

“La forma dei rami”, Francesco Aprile – 2020, raccolta segnalata al premio Lucini edizione 2020, sezione raccolta inedita, finalista al Premio Montano 2020, sezione raccolta inedita. Alcuni estratti:

Quando si svegliò, il dinosauro era ancora lì.
Augusto Monterroso

a quel tempo era tutto un distendersi di rami a perdita d’occhio. tutto iniziava dalle serre, piccole colline senza pretesa di assoluto, che mantenevano un profilo basso e una continuità di sguardo con le montagne d’albania, dall’altra parte. tutto iniziava dalle serre, e tutto a quel tempo era un distendersi di rami a perdita d’occhio, montati sopra gli occhi, ma senza pretesa di assoluto. non erano ancora santi e conservavano il dominio della forma, senza parola. a noi restava il proposito di una smisurata passione, ora per la luce, ora per la forma. sulle pietre si stendevano le ombre, corse dietro le forme a registrare i tragitti di breve durata della luce.
 

credetemi, non abbiamo mai rinunciato a seminare il terrore.