Archivio della categoria: Theories of Visual Poetry

CONSULTA/DIÁLOGO INTERNACIONAL DEVENIR Y RENOVACIÓN DE LA POESÍA VISUAL-EXPERIMENTAL

CONSULTA/DIÁLOGO INTERNACIONAL DEVENIR Y RENOVACIÓN DE LA POESÍA VISUAL-EXPERIMENTAL edited by Cesar Espinosa Edition n. 4, december 2016 Signos corrosivos Link: Signos corrosivos Download: revista-escaner-cl (pdf) In this issue: Pablo del Barco (España), Hans Braumüller, Chile-Alemania, Javier Robledo, Argentina, de

CONSULTA/DIÁLOGO INTERNACIONAL DEVENIR Y RENOVACIÓN DE LA POESÍA VISUAL-EXPERIMENTAL

CONSULTA/DIÁLOGO INTERNACIONAL DEVENIR Y RENOVACIÓN DE LA POESÍA VISUAL-EXPERIMENTAL edited by Cesar Espinosa Edition n. 4, december 2016 Signos corrosivos Link: Signos corrosivos Download: revista-escaner-cl (pdf) In this issue: Pablo del Barco (España), Hans Braumüller, Chile-Alemania, Javier Robledo, Argentina, de

Poesia qualepoesia

Poesia qualepoesia è una rubrica a cadenza settimanale, ospitata ogni venerdì sulle pagine di http://www.puglialibre.it. Inaugurata il 16 settembre 2016, vede la pubblicazione di interventi a carattere storico-critico riguardanti le vicissitudini delle ricerche intermediali pugliesi dal 1960 al 2017. Indice

Poesia qualepoesia

Poesia qualepoesia è una rubrica a cadenza settimanale, ospitata ogni venerdì sulle pagine di http://www.puglialibre.it. Inaugurata il 16 settembre 2016, vede la pubblicazione di interventi a carattere storico-critico riguardanti le vicissitudini delle ricerche intermediali pugliesi dal 1960 al 2017. Indice

Le arti articolate. Dado tutto bianco, a cura di Giancarlo Pavanello

Le brevi presentazioni degli autori presenti nell’antologia “dado tutto bianco”, 1, 2016. Tutto lascia prevedere che il libro-assemblaggio [una formula italiana indipendente dalle formule similari in anglo-americano] possa avere un seguito con autori che, mio malgrado, non sono presenti nel

Le arti articolate. Dado tutto bianco, a cura di Giancarlo Pavanello

Le brevi presentazioni degli autori presenti nell’antologia “dado tutto bianco”, 1, 2016. Tutto lascia prevedere che il libro-assemblaggio [una formula italiana indipendente dalle formule similari in anglo-americano] possa avere un seguito con autori che, mio malgrado, non sono presenti nel