Nota di Gian Ruggero Manzoni su “Già così tenera di folla (per F. S. Dòdaro)”, 12/2019

– GIA’ COSI’ TENERA DI FOLLA (per F.S. Dòdaro) di Francesco Aprile, Oèdipus Editore, 2019.

nota di Gian Ruggero Manzoni, dicembre 2019

Francesco Aprile, nato a Lecce nel 1985, è poeta visivo nonché autore di scritture asemantiche. Nel 2010 ha aderito al movimento letterario “New Page – Narrativa in store”, creato nel 2009 da Francesco Saverio Dòdaro, poeta verbo-visivo, teorico dell’arte e della letteratura, narratore, operatore culturale nato a Bari nel 1930 e morto a Lecce nel 2018 (a cui questo libro è dedicato). Quindi Aprile, nel 2011, ha fondato il gruppo “Contrabbando Poetico”, firmandone il primo manifesto, e, con Cristiano Caggiula, nel 2014, ha dato vita alla rivista in web Utsanga. Sempre con Caggiula ha curato i volumi “Asemic writing. Contributi teorici” e “La parola intermediale: un itinerario pugliese”. Nell’area delle scritture verbovisive è presente con pubblicazioni presso Poetry Library (Londra), Tate Library (Londra), Poetry Collection (Buffalo University) e con opere presso Archimuseo Adriano Accattino (Ivrea), Accademia di Belle Arti di Palermo Collezione libri d’artista, ArtPool Art Research Center (Budapest), Imago Mundi-Visual Poetry in Europe (Fondazione Benetton) ecc. Dal 2016 è inserito in ADA-Archive of Digital Art/Media Art Research Center (Danube University, Krems). Diverse sono le sue pubblicazioni in poesia e poesia visiva. Innegabilmente Francesco Aprile quando ha conosciuto F. S. Dòdaro si è lasciato coinvolgere dalla stabile determinata complessità e autenticità del suo linguaggio così che, in memoria di quel maestro, ha dato alle stampe questa pubblicazione in cui il dire esce sciolto, pregevolmente ritmato, in modo che la parola si dilati, si apra verso l’esterno, testimoniando, sulla pagina, il legame intellettuale che li ha uniti. Come ha notato anche l’artista Oronzo Liuzzi, amico di entrambi, “Già così tenera di folla” risulta una sorta di testimonianza di un cammino da compiere al fine di giungere a un cambiamento esistenziale. Le composizioni di Aprile risultano, quindi, come appelli che vanno ad aprire un varco in noi, al fine di liberarci dei nodi che soffocano la vita, in modo che l’inutile diventa utile, l’incerto il certo e il tempo si allarghi nel tempo. Anch’io mi unisco a questo omaggio a Dòdaro, ricordandovi quanto sia ricca la provincia italiana di personaggi di così stimabile valore creativo.

Giuseppe Piano, Enigma, Anima Mundi Edizioni, giugno 2019

Utsanga.it, numero 18, dicembre 2018

Il nuovo numero della rivista Utsanga.it è online!

#18-dicembre 2018

Autori:
Mirella Bentivoglio, Angelo Merante, Laure Gauthier, Lina Stern, Anna Serra, Wellington Silva, Jaka Železnikar, Cecelia Chapman, Rafael Gonzalez, Jaap Blonk, Vitaldo Conte, Paola Silvia Dolci, Patrice Cazelles, David Chirot, Fernando Aguiar, Giovanni Fontana, Richard Biddle, Oronzo Liuzzi, Federico Federici, Flavio Belli, Luc Fierens, Laura Ortiz, Claudio Parentela, AnneGorrick, Osvaldo Cibils, Francesco Aprile, Mark Young, John Bennett, Beppe Piano, Adriana Kobor, Kathryn Hummel, Luke Bradford, Craig Svare, PeterKerr, Emmet Malcom, Volodymyr Bilyk, Alexander Limarev, Aron Bielish, József Bíró, Mark Oliveira, Scott Mac Leod, Dawn Nelson Wardrope, Osvaldo Cibils.

OTOLITHS A MAGAZINE OF MANY E-THINGS 

OTOLITHS

A MAGAZINE OF MANY E-THINGS

ISSN 1833-623X

Issue fifty-one Date of Publication November 1, 2018.
Individual pieces Copyright © 2018 by their respective creators

Editor: Mark Young

https://the-otolith.blogspot.com/2018/10/issue-fifty-one-southern-spring-2018.html

Francesco Aprile, Latenza, 2015

first set of pages
second set of pages
third set of pages
fourth set of pages
fifth set of pages

Visual poetry @ Angry old man magazine, issue 5, december 2018

Angry old man magazine, issue 5, december 2018
ISSN 2575-7849

https://angryoldmanmagazine.com/francesco-aprile/

Francesco Aprile, Le lettere, 2013

Second Zen Poem @ Electronic Cottage Audio Exquisite Corpse

https://www.electroniccottage.org/hal-mcgee/electronic-cottage-audio-exquisite-corpse

12. Francesco Aprile – Second Zen Poem (2018-11-02)

cover (Second Zen Poem, f.a.)

 

contributors in sequential order:

​1. Hal McGee — Food For Thought
2. Juan Angel Italiano — Concretismo
3. {AN} EeL — Portable Effluvium
4. Girls On Fire (Leslie Singer) — Take It Back
5. Frank — Take 2
6. Lumen K — The First Table
7. osvaldo cibils — soundart25september2018elartedelasperillas
8. Crank Sturgeon — (h) Awl-type latter C, impt
9. The Joke Project (Seiei Jack) — FACELOOK
10. Lord Litter — dreamstate
11. Jeremiah Paddock — One Missed Call
12. Francesco Aprile — Second Zen poem
13. Mike Nobody — untitled
14. Rafael González — Writing errors
15. W.A.Davison — Internal Monologue Of A Fried Egg
16. Dave Fuglewicz — Running A Red Light
17. homogenized terrestrials (Phillip Klampe) — unlocking fendor’s lantern
18. Penny Grune-Fae — “sometimes, it’s okay to eat your friends”
19. David Nadeau — untitled
20. Fiver’s Stereo (Shatter Wax) — Winter Sky

Imago mundi: Visual poetry in Europe, Gallerie delle prigioni, Treviso

Imago mundi: Visual poetry in Europe, Gallerie delle prigioni, Treviso
13 dicembre 2018 – 7 aprile 2019

Francesco Aprile – Rivoluzione (moon duo) – 2015 – Imago Mundi Fondazione Benetton